lunedì 21 dicembre 2015

Visita alla redazione (15 Dicembre 2015)



Lo scorso 15 Dicembre ha avuto luogo la “Pizzata Natalizia Ambrosiana” del Forum SCLS, giunta alla sua “nona edizione”, con consueta visita alla redazione ed incontro con sceneggiatori e disegnatori.

Ecco a voi alcune foto scattate nell’occasione.

* * *

            Le primo foto che vi mostro sono relative agli ormai noti grafici bonelliani Roberto Piere e Tino Adamo.


             Entrambi erano al lavoro sulle tavole del prossimo Zagor Maxi disegnato dai fratelli Cassaro, in particolare modificando ed inserendo alcune vignette per ottenere una migliore scorrevolezza della storia.






 Purtroppo il buon Roberto Piere mi ha confidato che essere molto in ritardo
con i disegni della sua storia zagoriana ambientata nella Terra di Baffin
(mancano ancora circa 60 tavole) per cui sarà praticamente impossibile
che essa veda la pubblicazione nel Maxi Zagor del settembre 2016...

* * *

Qui di seguito, ecco alcune foto scattate agli autori
 che hanno partecipato alla pizzata

Luigi Corteggi

Alessandro Piccinelli

Fabrizio Russo
Fabrizio Russo e Roberto Piere

Moreno Burattini con gli amici forumisti Ivano e Roberto

Luigi Corteggi con l’amico forumista Giancarlo

Gianni Sedioli
 
Alessandro Piccinelli e Fabrizio Russo
 
Gianni Sedioli
 
Gianni Sedioli e Marco Verni

Giorgio Giusfredi

Luigi Corteggi, Fabrizio Russo e Alessandro Piccinelli
 
In una foto scattata dall’amico forumista Stefano Bidetti
compare anche il sottoscritto...

* * *

E per concludere due piccoli “scoop”...

Per chi ancora non lo sapesse,
ecco chi sarà il disegnatore dello Zenith n. 666

Il fascicolo di una nuovissima
sceneggiatura in lavorazione...

 * * *

Infine, qui trovate un breve video girato in pizzeria con il
“discorso di fine anno alla nazione zagoriana”
di Moreno Burattini!



21 commenti:

  1. Ma chi è Luigi Corteggi? E al posto della "Terra di Baffin" cosa leggeremo? Dicci,Baltorr...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luigi Corteggi (oltre che copertinista dei primi numeri di Alan Ford, delle serie di Kriminal e Satanik) è anche l'autore dei "loghi" di varie serie Bonelli oltre che dei titoli di copertina e dei prossimamente... Solo per citare alcune cose...
      Per ora al posto della Terra di Baffin non c'è ancora un sostituto... vedremo...

      Elimina
  2. Grande Marco....che con la tua presenza ci fai sapere un sacco di novità. Spero che la pizza sia stata buona (la compagnia di sicuro) e quindi faccio gli auguri di buone feste a tutti gli zagoriani. Ciaoooo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, Massimo! Tanti auguri anche a te!!!

      Elimina
  3. Mi par di capire che il maxi di gennaio subirà dei ritardi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non credo ci saranno dei ritardi... almeno non da quanto alacremente stavano lavorandoci sopra Roberto e Tino!!! :-D

      Elimina
  4. Ma chi è Luigi Corteggi? E al posto della "Terra di Baffin" cosa leggeremo? Dicci,Baltorr...

    RispondiElimina
  5. Bel resoconto, Marco, grazie!

    RispondiElimina
  6. Ottimo reportage dell'Ottimo Baltorr.
    Attendiamo con fiducia il nuovo anno.
    Saluti a tutti
    Giovanni21

    RispondiElimina
  7. Purtroppo l'audio del video è molto disturbato.Potresti elencarci le principali novita'a cui accennava Moreno? In ogni caso,ottimo servizio,Baltorr!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Frank grazie per i complimenti.
      Ecco l’elenco delle novità “proclamate” da Moreno:
      - Zenith 666 disegnato da Piccatto
      - a febbraio cartonato “Zagor racconta”
      - a novembre brossurato “Oceano”
      - nel corso dell’anno un cartonato tipo Greystorm con storie particolari su Zagor
      - un’enciclopedia zagoriana edita da Allagalla
      - Rakosi torna nei mesi di nov-dic-gen in storia di Ruch/Della Monica
      - Ferri ha disegnato 70 tavole su 126 dello Zagor Color e stiamo a vedere se ce la fa
      - Supermike non torna, ma tornano tanti altri tra cui Blondie, dei villains kitsch e principe Alexis

      Elimina
  8. Il fatto che torni Blondie mi rallegra parecchio. Ma la storia con Rakosi,ini zialmente,non doveva essere lunga 2 albi? È stata allungata? Eppoi cosa si intende per "Cartonato con storie particolari di Zagor"? Vogliono percaso stupirci con gli effetti speciali? La cosa mi intriga...

    RispondiElimina
  9. Meno male che la storia di Rakosi supera i due albi. Mi sembravano un po ridotti per il ritorno del vampiro abituati a due albi e passa! Quattro storie scritte da quattro autori diversi! Come già scritto ho apprezzato tutte e tre le precedenti sue storie: la prima ha soprattutto mistero e umorismo con anche connotazioni antropologiche e culturali nel primo albo, la seconda suspense e terrore e la terza azione e nozioni folkloristiche. Vediamo ora che s' inventa Rauch.
    Di Luigi Corteggi e del suo lavoro "ombra" ho saputo solo sul forum spiritoconlascure. Realizzava anche i disegni dell' indianino della mitica terza di copertina? Mi piace comunque scoprire i volti degli autori. ^^
    Da piccolo m' immaginavo volumi Mondadori di "Oceano", "Kandrax il mago"... e mi chiedevo perché non ne uscissero di più di Zagor con queste mitiche storie. XD Sono contento che esca quello della prima storia, la mia preferita in assoluto! ^^

    RispondiElimina
  10. Grazie sempre per queste chicche comunque! ^^

    RispondiElimina
  11. Baltorr,se ci sei batti un colpo! Vogliamo nuove storie commentate,ma,soprattutto,nuovi scoop!
    A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono tornato oggi dalle vacanze natalizie! Buon Anno a tutti!

      Elimina
  12. Bentrovato ed auguri a Te ed alla Tua famiglia.
    Direi di iniziare commentando la storia del mostro di filadelfia, che ho trovato assai interessante...giovanni21

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo. Non ho ancora letto l'avventura ma lo farò nel week-end e la prossima settimana posterò il mio commento!

      Elimina