martedì 15 marzo 2016

Cartoomics 2016


Anche quest’anno ecco a voi il consueto (e spero gradito)
réportage fotografico dalla Fiera del Fumetto Milanese
di CARTOOMICS

Cominciamo con una serie di foto dello stand della
Sergio Bonelli Editore
quest’anno particolarmente fornito di libri, fumetti e gadget vari
alcuni dei quali in vendita esclusiva (come le t-shirt di Zagor e Mister No).
Come vedrete c’era anche una bacheca contenente le tazze di vari personaggi
e una felpa SBE che verranno messi in vendita solo tra qualche tempo.












Questi, invece, sono alcuni “pezzi” zagoriani
che ho fotografato su alcune bancarelle della fiera.



Nello spazio della casa editrice piacentina
Ora Pro Comics
c’era il simpatico Paolo Bisi
che domenica avrebbe firmato la sua stampa zagoriana
allo stand della SBE.

Fotografie prese qua e là...
Fabio Civitelli

Tipica famiglia zagoriana

Gianluca e Grazia, fan del mio blog!

Marco Marcello Lupoi alla conferenza della Panini Comics
La conferenza dedicata a Dylan Dog e Orfani.
Con AkaB, Roberto Recchioni, Emiliano Mammucari e Franco Busatta.


Stefano Priarone, saggista e soggettista zagoriano
La conferenza dedicata a UT, nuovo personaggio bonelliano
con Corrado Roi e Paola Barbato.





Antonio Serra e Gianmauro Cozzi autografano il cartonato di Greystorm

Fabio Civitelli e Claudio Chiaverotti

Massimo, altro grande fan di questo blog!

Diego Cajelli

Luca Enoch
La piccola Nicole e il suo papà,
grandi fan zagoriani!



Alfredo Castelli

Roberto Piere, grafico SBE e (futuro) disegnatore zagoriano

Lola Airaghi
Michele Medda, Emiliano Mammucari e lo
sviluppo delle cover di Caravan.





Roberto Recchioni autografa un volume di Orfani per una fan
Radio Popolare in diretta da Cartoomics
con Roberto Recchioni, Franco Busatta, Alfredo Castelli,
Michele Masiero, Claudio Chiaverotti, Paola Barbato,
Jacopo Camagni (disegnatore della variant cover di UT).







Mia figlia Beatrice con il pupazzetto Funko
di Elsa (dal film Frozen della Walt Disney).

Zagoriano al telefono...


Moreno Burattini agli autografi

Il sottoscritto con l'amico francese Jose Maniette che sta preparando grandi cose "zagoriane" a Nizza

Il migliore!!!
La conferenza “Zagor – L’anno dei ritorni”
con Moreno Burattini e Paolo Bisi.








Zagoriana

Coisa non si fa per i piccoli fans...

Mister No...

...e la sua ragazza, appassionata di Dragonero.

Moreno Burattini e mia figlia Beatrice
Chiudiamo con una foto del sottoscritto e Davide Bonelli!






11 commenti:

  1. Ottimo reportage come sempre. Devo dire che ti superi ogni volta di piu. Tua figlia beatrice diventa sempre più bella e mi fa piacere sia fan di Frozen...un po come tutti noi. Grazie ed alla prosdima. Giovanni21

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giovanni, anche da parte di Beatrice! ;-)

      Elimina
  2. Ottimo reportage e bellissime foto, come d'abitudine.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche a te, Fran. I prossimi giorni metterò sul Forum anche le foto con i forumisti.

      Elimina
  3. Per tutti i tamburi di darkwood,anch'io avrei dovuto esserci! Ma,come spesso accade quando si è in tanti,si rischia di mancare agli appuntamenti.Domenica,le ragazze del gruppo,hanno avanzato la richiesta di mangiare "qualcosina di leggero" in una trattoria del centro di Milano,tanto,a detta loro,c'era tempo per raggiungere la fiera di Rho.Per farla breve ci siamo seduti a tavola alle 12 e,circa tre ore dopo,i miei commensali,ormai satolli,si decidevano ad alzarsi.Passando in rassegna "la truppa " mi accorgevo che gran parte dei miei fidi aveva alzato il gomito,occorreva quindi accompagnarli a casa. Con la truppa "decimata" e,ormai fiaccata,dai fumi dell'alcool,desistevo dall'intento di raggiungere CARTOOMICS.Ma l'appuntamento è soltanto rimandato al prossimo anno,e molto presto le nostre piste si incroceranno,Baltorr! A presto,dunque...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I tuoi fidi sono forse seguaci di Drunky Duck? :-D
      All'anno prossimo, allora!

      Elimina
  4. Per tutti i tamburi di darkwood,anch'io avrei dovuto esserci! Ma,come spesso accade quando si è in tanti,si rischia di mancare agli appuntamenti.Domenica,le ragazze del gruppo,hanno avanzato la richiesta di mangiare "qualcosina di leggero" in una trattoria del centro di Milano,tanto,a detta loro,c'era tempo per raggiungere la fiera di Rho.Per farla breve ci siamo seduti a tavola alle 12 e,circa tre ore dopo,i miei commensali,ormai satolli,si decidevano ad alzarsi.Passando in rassegna "la truppa " mi accorgevo che gran parte dei miei fidi aveva alzato il gomito,occorreva quindi accompagnarli a casa. Con la truppa "decimata" e,ormai fiaccata,dai fumi dell'alcool,desistevo dall'intento di raggiungere CARTOOMICS.Ma l'appuntamento è soltanto rimandato al prossimo anno,e molto presto le nostre piste si incroceranno,Baltorr! A presto,dunque...

    RispondiElimina
  5. Fantastico reportage...alla grande....ma ottima anche la maglietta di Capitan America!!! Ciao Marco...alla prossima.

    RispondiElimina
  6. É vero...dove l hai trovata caro Baltorr! Bellissima maglietta...mi ha un pò inquitato il falso Mister No...giovanni21

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma maglietta di Cap l'ho comprata l'estate scorsa al mare... Questo Mister No era un po' poco muscoloso...

      Elimina