giovedì 13 aprile 2017

Visita alla redazione zagoriana (12.04.2017)


Cari amici zagoriani, ecco a voi qualche notizia
e qualche fotografia direttamente dalla
mia visita alla redazione zagoriana di ieri.

La copertina e un paio di tavole
dal primo numero della miniserie a colori
Cico a spasso nel tempo
(titolo dell’episodio Mai dire Maya)
di Faraci/Venturi
in edicola dal 1° Giugno
  

La copertina di Venturi
e due tavole in b/n di Sommacal
dal n. 2 della miniserie di Cico.
 
 Un disegno a colori e
due tavole in b/n di Oskar
da uno dei successivi episodi della miniserie
Cico a spasso nel tempo.
  

Un particolare dell’ultima vignetta
di Sedioli/Verni tratta dalla storia
dello Zagor Color di quest’anno,
da loro completata dopo la scomparsa
del maestro Gallieno Ferri.

Un progetto di cover di Piccinelli
e alcune tavole di Torricelli
per il Maxi Zagor n. 30
in edicola dal 20 Maggio
dal titolo Il segreto dei druidi
scritto da Zamberletti.
  
 

Tre tavole della storia
con protagonista Winter Snake
sceneggiata da Jacopo Rauch e
disegnata da Joevito Nuccio.


Due tavole della storia dal titolo
provvisorio Gli spiriti della foresta
di Eccher/Cassaro.

Tre tavole della storia dal titolo
provvisorio Sangue seminole
di Rauch/Di Vitto.
  

Una tavola della storia dal titolo
provvisorio La regina dei serpenti
di Rauch/Sedioli-Verni.

Due tavole della storia dal titolo
provvisorio New Hope
di Altariva/Russo.

Tre tavole della storia dal titolo
provvisorio La vendetta di Smirnoff
di Mignacco/Venturi.


Una tavola (e un suo particolare)
della storia breve disegnata da Lola Airaghi
che comparirà nel Maxi Zagor
I racconti di Darkwood.
 

La cover di Piccinelli dell’albo Sole rosso
per la storia Il ritorno di Takeda
di Rauch/Pesce.

Una delle circa 20 vignette che
correderanno il nuvo libro di aforismi
di Moreno BurattiniSarò bre”.

Una bella illustrazione commemorativa
di Alessandro Piccinelli.

Qui il simpaticissimo Tino Adamo
in compagnia dei “suoi” Bonelli Kids.

L’altrettanto simpaticissimo Roberto Piere
stava lavorando alla copertina del n. 7
della serie Classic Tex.
 

Roberto mi ha riferito che ha cominciato ad abbozzare
le prime tavole dello Zagor Color che gli è stato assegnato,
dal titolo provvisorio Tonka allo sbaraglio.
La storia sarà ricca di animali e la natura sarà protagonista
maestosa in un’avventura che si svolge dall’autunno al disgelo primaverile…

Da ultimo, Moreno Burattini mi ha rivelato quale sarà la
sorpresa zagoriana di Pasqua annunciata sul sito della SBE
(della quale non posso dire nulla – tanto mancano pochissimi giorni –
se non che si tratta di un’iniziativa che è nell’aria da un po’…),
e che l’8 Giugno uscità in libreria il brossurato zagoriano
Il buono e il cattivo che, oltre alla storia del titolo,
presenterà anche una storia di Guitar Jim. 

E anche per questa volta è tutto, amici zagoriani.
Buona Pasqua!!!

17 commenti:

  1. Bellissima l'illustrazione commemorativa di Piccinelli e come al solito grande Baltorr per le informazioni che ci dai!!! Buona Pasqua a tutti.

    RispondiElimina
  2. Grazie delle novità e buona Pasqua a te e famiglia. valter

    RispondiElimina
  3. Si presenta bene questa miniserie di Cico! ^^ Speriamo bene! Affascinante anche la storia di Rauch "La regina dei serpenti". Speriamo abbia più fascino del mezzo spaghetti-western con i vampiri. XD

    "Bellissima l'illustrazione commemorativa di Piccinelli"

    Quoto!

    RispondiElimina
  4. Baltorr!! Ricomincia la CSC del Nostro e non ci dici niente? Possibile? Dai, non fare l abbottonato. La notizia e ufficiale 11-5-17 ricomincia lavventura...giovanni 21
    Ps ottimo reportage...ma non é una notizia questa...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come ho scritto nell'articolo, non potevo dire nulla pur avendolo saputo in anticipo... Ora è ufficiale e riprenderemo a commentare le storie settimana dopo settimana....

      Elimina
    2. Sono molto felice...dicci un po cosa ristampano? Serie regolare? Speciali? Maxi?giovanni21

      Elimina
    3. Proseguono a ristampare la serie regolare dal n. 501. Il primo numero della Collezione Storica a Colori uscirà l'11 maggio e sarà il n. 188 della collana (256 pagine a colori al prezzo di 6,90 Euro). Non si sa ancora quanti numeri usciranno..

      Elimina
  5. Molto bene,Baltorr! A proposito del maxi intitolato "il segreto dei druidi",siamo sicuri che uscirà il 21 giugno? La tavola da te postata riporta la scritta "Zagor maxi maggio 2017"! A parte questo piccolo particolare che mi è balzato all'occhio,cosa sai dirci dell'ennesimo ritorno di Satko? La storia sarà contenuta in un maxi? A presto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione, la data di uscita giusta è 20 maggio...ho provveduto a corregere...

      L'avventura in cui compare Satko è "importante" non tanto per la sua partecipazione ma per un altro motivo.... che non posso ancora svelare!!! Non è ancopra decisa la "destinazione della storia (se nella serie regolare o in un maxi).

      Invece ho chiesto, su tua richiesta Frank, notizie di Supermike: Moreno mi ha detto che attualmente non è in lavorazione nessuna storia che preveda il suo ritorno; che comunque il "veto" nolittiano si può considerare non più in vigore; che SM tornerà quando un'autore avrà un'idea abbastanza valida che faccia tornare il personaggio alle origini bonelliane...

      Elimina
  6. Caro Marco, t'informo che, nella quarta parte della voce RAKOSI, BELA di Zagor Monsters (precisamente nell'undicesimo paragrafo) ti ho citato: http://dimeweb.blogspot.it/2017/04/zagor-monsters-r-iv-parte-rakosi-bela.html
    Spero che la cosa ti faccia piacere. ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ne sono onorato, Massimo! Vado subito a leggere!!! Grazie!

      Elimina
  7. Caro Baltorr e cari amici, volevo rendervi partecipi di un evento che mi ha fatto molto piacere. Il 23/sono andsto con moglie ed i miei tre bambini a Godega di Sant'urbano (TV) alla annuale mostra di fumetti e dischi da collezione. E chi ti Trovo? Moreno Burattini, Marco Verni e Gianni Sedioli. Ai disegnatori ho fstto i complimenti x i loro disegni che adoro. A Moreno, disponibilissimo e simpaticissimo ho dato due consigli (si fa per dire): smettere di "detrattare" i detrattori e smetterla con i ritorni ma di puntare su nuovi nemici. Gli ho citato Mortimer e Kaufmann sue creazioni riuscitissime. Purtroppo mi sono dimenticato di raccomandargli di lasciar perdere anche il fantasy...troppe emozioni...cmq Moreno é garbato,disponibile (mi ha chiesto dei bimbi) una bella persona.ciao a tutti.giovanni21

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la condivisione di questa tua esperienza "dal vivo" con gli autori zagoriani, sempre disponibilissimi al confronto con noi lettori.

      Elimina
  8. Caro Baltorr,
    tutto bene?
    sta per uscire il n. 188 della CSC e non "abbiamo" ancora commentato la storia dell'araldo di Crom....
    Il tempo stringe...
    Un abbraccio.
    Giovanni 21

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se è per questo, anche la storia nella Terra di Baffin non l'ho commentata, così come gli ultimi due Maxi... Lo ammetto, mi sono impigrito parecchio e - forse - il tempo a disposizione non è più quello di una volta...
      Tuttavia mi impegno con l'uscita della CSC a ritornare alle recensioni settimanali delle storie ripubblicate... sperando di riuscire a mantenervi fede!!!
      Un abbraccio a te!

      Elimina
    2. I tuoi commenti mancanti li conosco e non volevo inferire anche xche non te lo meriti...propongo un amnistia: se riprendi con la csc mi accontento...ahaha. ciao giovanni21

      Elimina
    3. "Come è umano lei..." (da leggersi con intonazione alla fantozzi) ahahah

      Elimina