lunedì 22 luglio 2013

Pomeriggio al WOW Spazio Fumetto (20.07.2013)



Sabato pomeriggio sono andato a visitare per la prima volta con la mia famiglia il WOW Spazio Fumetto, Museo del Fumetto, dell'Illustrazione e dell'Immagine Animata, in Viale Campania 12 a Milano.

La mostra che si può visitare in questo periodo è intitolata "Belgio, il Regno del Fumetto... dai Puffi a Luky Luke, da Tintin a Marsupilami, da Spirù a Comanche...".

Ecco a voi il rèportage.

L'ingresso del Museo







Il Bookshop e la Sala Conferenze





La Biblioteca











La Mostra




























E per concludere... il Gotham Café!



8 commenti:

  1. Bel reportage, Marco!
    Inn una delle foto si vede il fumetto su Don Bosco: lo hai letto (ovviamente, non intendo quello del museo ;-))?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho comprato l'edizione italiana cartonata pubblicata dalla Nona Arte proprio a bookshop del museo e la sto leggendo insieme e mia figlia. E' un fumetto fatto molto bene ed ho letto che è stato uno dei più venduti in assoluto!
      Grazie per i complimenti, Massimo!;-)

      Elimina
  2. Ah! Quel Ric Roland mi manca! la nona arte avrebbe dovuto ristamparlo a partire dalla primavera...ma mi sa che il progetto è abortito.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'ho fotografato perché anch'io ero un fan del nostro Ric. Lo leggevo sul Corriere dei Piccoli. E anch'io aspetto fudcioso l'edizione di Nona Arte, che non credo sia stata "abortita" perché nel loro catalogo è indicato il n. 1 dal titolo Trappola a Le Havre... Forse hanno solo rinviato l'uscita...

      Elimina
  3. Mi accodo a Devilmax: bellissimo reportage ! Devo dire che tua figlia ti ha dato una bella mano nella riuscita delle foto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gianni, come sempre sei gentilissimo!;-)

      Elimina
  4. >> ho letto che è stato uno dei più venduti in assoluto.
    Precisamente, non uno dei fumetti più venduti, ma uno dei fumetti religiosi più venduti in assoluto, con le sue 200.000 copie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giusta precisazione, Massimo. Era quello che intendenvo anch'io...;-)

      Elimina