mercoledì 23 gennaio 2013

Zagor Collezione Storica a Colori: Supermike! (ZCSC50)



Il cinquantesimo numero, che troverete in edicola domani, contiene la conclusione dell’avventura contro  Supermike, nonché la prima parte della storia intitolata “Il principe Alexis”.
 

IL PRINCIPE ALEXIS

Alcuni uomini, guidati dal colonnello Potosky, cercano il conte Boris e il principe Alexis, due esuli fuggiti dalla colonia russa di Novograd, in Alaska: si dichiarano inviati dallo zar. Il principe diventerà il reggente della colonia al posto dell’usurpatore Tarassenko.
Il trapper Rochas accetta di guidare Potosky e i suoi nel luogo in cui si sarebbe rifugiato Alexis. Ma, pochi giorni dopo, arrivano altri russi dicendo che Potosky e suoi sono, in realtà, sicari di Tarassenko… In realtà, anche i nuovi arrivati sono semplici banditi, smaniosi di impossessarsi della favolosa corona di Novograd, in mano ad Alexis....
Ma c’è un’altra rivelazione, ancora più sorprendente: il conte Boris e il principe Alexis sono vivi e il primo ha fondato Borisgrad, una città in stile russo nel cuore di Darkwood, con tanto di Cosacchi del Don!
Zagor si trova, dunque, coinvolto in questo complicato intrigo internazionale e, catturato dal malvagio conte Boris, viene gettato in una fossa e deve affrontare un gigantesco orso. Il principe Alexis lo aiuta a fuggire ed insieme organizzano un colpo di stato. Ci riescono, grazie all’aiuto dei trappers di Darkwood e degli indiani Mohawk.
Alla fine, però, il principe Alexis decide di rinunciare al trono e di andare a vivere con i trappers...


A mio parere, questa storia non può certo definirsi un capolavoro, ma solo una gradevole avventura... In effetti è una storia tutta azione, piena di lunghi scontri a fuoco ed inseguimenti, in cui Nolitta mette da parte quegli approfondimenti psicologici a lui (e a noi) tanto cari...
Sin dall’epoca della mia prima lettura, questa storia non riuscì proprio ad appassionarmi, al punto che dimenticai persino di acquistare l’albo La fine di un tiranno, che recuperai solo un paio di mesi dopo...

14 commenti:

  1. Si, non è la storia migliore, concordo con te, ma come perdere la fine dello scontro Zagor/Supermike, o come pensare di lasciare un buco il 49° e il 21° volume?
    Scherzi a parte, resta tuttavia godibile e piacevole da leggere. questa collana, quando smetterà di uscire in edicola, ci mancherà tanto tanto... Ma siamo sicuri di fermarci al 71°? Ripensarci, no? Ciaociao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo davvero che ci ripensino...;-)

      Elimina
  2. Eh si. Non mi piacque più di tanto.
    Dopo la "botta" incredibile della storia con "Supermike", quella dello Zar è proprio una vicenda sciapa sciapa.
    Qui inizia il declino: a fine '75, Nolitta aveva la testa su Mister No appena uscito e tutte le sue migliori energie prorpio sul pilota amerciano furono drenate.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già, un vero peccato... almeno per Zagor.

      Elimina
  3. Beh sapere che a me, invece, questa storia piace ancora oggi? La triste figura di Alexis, la lotta con l'orso, il gigantesco bestione all'uscita delle stalle, l'incredibile duello tra trapper e indiani versus i russi...insomma, i like it! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, Francesco, qualcosa su cui non la pensiamo nello stesso modo deve pur esserci! :-D

      Elimina
  4. E' evidente che l'ultima vignetta di pag 140 non è stata disegnata da Ferri.
    Probabilmente si tratta di Bignotti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo la tua impressione, Mario. ;-)

      Elimina
  5. ciao Baltorr eccoci qui a commentare questa bellissima storia del nostro eroe preferito. sono particolarmente legato a quest ultima in quanto e' stato il primo numero comprato in edicola.....un po di anni fa. che dire intrighi congiure ,battaglie e azione a go go tonka i trappers in aiuto per liberare Zagor dai russi il tutto condito da un immenso Donatelli particolarmente a suo agio tra i paesaggi innevati.... da paura l' inseguimento di Zagor a cavallo al perfido Boris . un caro saluto e alla prossima storia .............PS preso vento ribelle ....disegni di Della Monica da togliere il fiato ciao ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono lieto che l'albo sia tra i tuoi preferiti... d'altro canto il primo Zagor non si scorda mai...:-D

      Elimina
  6. A me non sembrava una cattiva storia. Il perfido Conte Boris era stato un malvagio degno di Ming di Flash Gordon, e certe scene di Cico erano esilaranti (quando si tuffa contro una vetrata scambiandola per un affresco...troppo forte! ^^). Quell'ambiente simile alle steppe russe piene di neve, l'assalto dei trappers, i cosacchi, la fossa della morte...era una storia che mi aveva coinvolto molto! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. D'accordo con te sull'esilarante gag di Cico contro l'affresco... Per il resto, sono contento che la storia ti sia piaciuta!!!

      Elimina
  7. Più che buona avventura ricca d' intrighi e d' azione dove Nolitta porta il suo solito stile con

    SPOILER Zagor catturato per ben due volte! XD Poi viene beffato anche da una donna! Un pò com' era successo con l' indiano "innocuo" in non ricordo quale storia precedente mi sembra.
    Molto bello che in aiuto di Zagor e Cico arrivino sia i trapper che le tribù indiane come segno della loro amicizia e riconoscenza!FINE SPOILER

    I vari personaggi (mazza quanti negativi!) che si susseguono son ben caratterizzati e l' ambientazione innevata e russieggiante è affascinante! Curioso poi che stavolta Cico abbia un insolito compagno di gag e cioè

    SPOILER Rochas ^^ XD! FINE SPOILER

    Certo, anch' io preferisco ancor di più altre avventure, però questa è comunque godibile nonché piuttosto drammatica! Far partire da qui un "declino" insomma.

    SPOILER Povero Dimitri! FINE SPOILER

    " La triste figura di Alexis, la lotta con l'orso, il gigantesco bestione all'uscita delle stalle, l'incredibile duello tra trapper e indiani versus i russi...insomma, i like it! :D"

    "Il perfido Conte Boris era stato un malvagio degno di Ming di Flash Gordon, e certe scene di Cico erano esilaranti (quando si tuffa contro una vetrata scambiandola per un affresco...troppo forte! ^^)."

    Quoto! Senza dimenticare quella SPOILER in cui si finge un cosacco XD ^^!FINE SPOILER

    RispondiElimina