venerdì 31 maggio 2013

Visita alla redazione (29.05.2013)



Mercoledì scorso sono andato a trovare Moreno Burattini in redazione, inviato in missione speciale per conto di mia figlia Beatrice con il compito di fargli scrivere una dedica per lei sul nuovo Zagorone, richiesta cortesemente ed immediatamente esaudita!
 

 Poi, naturalmente, non mi sono lasciato sfuggire l'occasione di apprendere qualche succosa anticipazione e di scattare molte fotografie!
 
Novità per la Collezione Storica a Colori di Zagor!!!
Già l'aveva annunciato lo stesso Moreno sul suo blog e la notizia si è già diffusa a macchia d'olio sui vari siti internet dedicati ai fumetti: tale è stato il riscontro del pubblico e così tante le richieste perché la serie proseguisse, che in effetti proseguirà. E, questa volta, non verranno posti paletti preventivi: si andrà avanti finché i lettori continueranno a sostenere la pubblicazione!

Mi sono permesso, allora, di importunare il sempre disponibilissimo Luca Crovi che mi ha premesso di fotografare i redazionali dei numeri 70 e 71 della ZCSC sui quali stava lavorando.
 








 Sulla scrivania di Moreno, poi, ho trovato la bozza di lavorazione del n. 74,
contenente la seconda parte della storia del ritorno del vampiro e la prima parte dell'avventura "L'uomo eterno".
 


 Passiamo alle storie in via di pubblicazione e a quelle in lavorazione.

Nella nuova serie Zagor Color sarà presente una novità editoriale.
A pagina 4 di questi albi troveremo un nuovo frontespizio, diverso da quello che siamo abituati a vedere su tutte le altre serie zagoriane,
che sarà realizzato di volta in volta dall'autore dei disegni di ogni singola storia.
In pratica, la cover sarà sempre appannaggio dell'inossidabile Gallieno Ferri, mentre il frontespizio presenterà quella che sarebbe potuta essere la copertina
se fosse stata realizzata dal disegnatore dell'episodio.
Qui sotto potete vedere il frontespizio realizzato da Walter Venturi per lo Zagor Color n. 1, in uscita il 1° agosto 2013, dal titolo "I fantasmi del capitano Fishleg".
 

 Ecco, invece, le fotografie di alcune tavole tratte da quattro storie in lavorazione.

Zenith 651, "Zagor 600", di Burattini/Ferri


 Maxi Zagor 20, "I lupi del gelo", di Sossi-Burattini/Chiarolla



 Zenith 628/631, "Terremoto", di Burattini/Sedioli-Verni



 "Il ritorno di Blondie", di Zamberletti/Laurenti



 Questa, invece, è la cartellina della nuovissima sceneggiatura di Burattini, "Cowboys",
per i disegni di Gramaccioni


 Questa è la cartellina della sceneggiatura di Burattini per la serie Dampyr,
dal titolo "La porta dell'inferno", per i disegni di Longo


 Ci siamo quindi recati al piano superiore della redazione
dove ho scattato alcune foto a un paio di quadri non ancora immortalati



 Questi, invece, sono alcuni degli albi delle varie collane di Zagor
rilegati con copertina cartonata e custoditi rigorosamente sotto chiave!





 Quella che Moreno bacia con tanto trasporto
mi è stata presentata come "la segretaria di Zagor: la carissima Elisa Bozzi.
Complimenti!


 Queste sono le prove di stampa del Cico a colori delle Edizioni If




 L'ufficio di Davide Bonelli, in quel momento fuori sede


 Ho avuto anche il piacere di scambiare due chiacchiere con Stefano Vietti,
co-autore di Dragonero, in merito alle applicazioni per iPad del suo personaggio


 Qui lo vedete nel suo successivo brainstorming con Luca Enoch,
mentre discutono delle trame della loro nuova serie



 Infine, ho fatto visita all'ufficio dove lavorano gli addetti al sito internet della S.B.E.

Questo è Davide Pettani, colui che sta lavorando al totale rinnovamento del sito
(prossimamente on line)


 Qui lo vedete insieme a Luca Del Savio, da sempre deus ex machina del sito


Qui Davide e Luca sono insieme ad Andrea Terno,
temporaneamente in forze alla S.B.E. per coadiuvare gli altri due
nel lavoro di rinnovamento, revisione e progettazione del nuovo sito internet


 E anche per questa volta... è tutto, ragazzi!!!


23 commenti:

  1. Bellissime cose vedesti e vedemmo !!!
    Thankyou Marco !!!
    :-)

    RispondiElimina
  2. Mi levo il cappello: congratulazioni vivissimi per il servizio!!! ^^

    RispondiElimina
  3. S T U P E N D E! Immensa invidia (quella buona però) :-)

    RispondiElimina
  4. Complimenti Marco e grazie per le anticipazioni!!!
    (zenith52)

    ps: un giorno daranno un ufficio anche a te...tanto oramai sei di casa.... eh..eh!!

    RispondiElimina
  5. Grazie a tutti voi, amici...
    Vi voglio bene. Davvero!

    RispondiElimina
  6. Ottimo servizio: Grazie di tutto!!! ^_^

    RispondiElimina
  7. Grande Marco...sei l'er mejo der mejo eh :-)
    Facci sapere altre cose, prossimamente, poi dagli la sveglia a qualche gnorri ahahahahahahahah, scherzo eh;-P
    Saluti e alla prossima:-D
    (Robert gray79)

    Ps: spero che vorrai bene anche a me :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Naturalmente voglio bene anche a te, Vincenzo

      Elimina
  8. Bellissimo reportage!!!!

    RispondiElimina
  9. Baltorr(aka Marco),
    sono Vega25 (Andrea Bonifazio) del forum di Dragonero. Ti posso chiedere una copia a maggiore risoluzione delle tre foto che ritraggono Vietti ed Enoch (soprattutto la prima con Vietti e la cover del #1) che le metto sul forum di Dragonero?

    Come indirizzo email, se ti è possibile, quello che vedi qui va benissimo.
    Grazie mille, sia che tu possa che no!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perdonami, Andrea, ma non "vedo" a tua mail... Mandami la tua richiesta a marco.a.corbetta@libero.it e ti invierò subito la foto in alta risoluzione ;-)

      Elimina
  10. Interessante che Enoch lavori con un iPad!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più comodo e meno ingombrante di un portatile...
      Ciao, Fran! ;-)

      Elimina
  11. Bravo Marco!

    RispondiElimina
  12. grande marco!!! ................. sei uno dei pochi che sa far parlare le foto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille anche a te, Angelo! ;-)

      Elimina
  13. Il giorno dopo ci sono andato io, sono straordinari! :)
    Un ringraziamento ai ragazzi.

    RispondiElimina